La didattica interculturale insegna nuovi valori

Negli ultimi anni si sente molto parlare di “didattica interculturale”, una disciplina volta a promuovere la comprensione e l’accettazione reciproca tra persone di culture diverse. Come mai?

La nostra società è sempre più multiculturale e tutti noi dobbiamo imparare a convivere con persone di culture “altre”. Per riuscirci dobbiamo rinforzare delle abilità importanti come la comunicazione, la collaborazione, la creatività e l’empatia.

Quello che è certo, è che abbiamo molto da imparare gli uni dagli altri.

 

Gli strumenti di didattica culturale utilizzabili nelle nostre scuole sono diversi: dall’incoraggiare gli alunni a partecipare a discussioni su temi interculturali, come la diversità, la tolleranza e l’accettazione alla partecipazione della classe a progetti interculturali. Per esempio, gli studenti possono lavorare insieme su un progetto che esplori le differenze culturali tra i loro Paesi.

 

La didattica interculturale, quindi, gioca sul voler far comprendere i punti di forza di ogni etnia, cultura, tradizione. Da qui scattano il rispetto vicendevole, l’ascolto, l’arricchimento reciproco. In tutto ciò la scuola gioca un ruolo fondamentale, perché è uno dei luoghi centrali in cui crescono e apprendono i nostri bambini e ragazzi.

 

Scopri di più: https://www.orizzontescuola.it/educazione-interculturale-ed-educazione-alla-diversita-insegnare-il-relativismo-culturale-in-classe/

 

Continua a leggere il nostro blog per rimanere aggiornato!

Insegnante e alunno: uno scambio fondamentale
Insegnante e alunno: uno scambio fondamentale

Altri contenuti dal Blog

News

La sfida educativa, un tema cruciale

In un mondo in rapida evoluzione, garantire alle nuove generazioni la possibilità di realizzare le proprie aspirazioni è vitale per il loro benessere personale, ma anche per il nostro benessere collettivo. Chi si occupa di educazione può fare la differenza, intervenendo in 4 macro-aree.

READ MORE

News

La scuola regala un futuro ai bambini del Congo

La mortalità infantile elevata, la malnutrizione diffusa, la scarsa copertura vaccinale e il difficile accesso all’acqua nella Repubblica Democratica del Congo costituiscono gli ostacoli maggiori al benessere dei bambini.

READ MORE

News

Il valore dell’arte per i bambini

L'arte non è “solo” uno strumento importante per stimolare la curiosità dei bambini, dare spazio e tempo alle loro emozioni e sostenerne le creatività. È anche una finestra aperta sul mondo.

READ MORE

News

Emozionarsi per imparare

Una scuola che fa entrare le emozioni in classe non è solo impegnata a offrire istruzione in senso classico, ma diventa un’istituzione “formativa” dell'essere umano.

READ MORE