Il valore dell’arte per i bambini

L’arte, qualunque forma prenda, non è altro da noi, ma esprime la parte più profonda, a volte la meno conosciuta, di noi stessi. Per questo l’arte ha un ruolo fondamentale nei processi educativi. Ma non è “solo” uno strumento importante per stimolare la curiosità dei bambini, dare spazio e tempo alle loro emozioni e sostenerne le creatività. È anche una finestra aperta sul mondo e ci insegna ad osservarlo con altri occhi, scoprendone le meraviglie.

 

Assume, quindi, un compito importantissimo per lo sviluppo emotivo e cognitivo del bambino che, attraverso l’uso dei suoni e dei colori, la manipolazione dei materiali, la rappresentazione di storie, impara a conoscere meglio sé stesso e a interpretare il mondo che lo circonda.

In ogni città, infatti, atelier e musei propongono eventi d’arte dedicati ai bambini, che uniscono arte e divertimento. Come nelle mostre interattive, che piacciono ai bambini di ogni età: con l’ausilio della tecnologia digitale e della scienza, ai piccoli spettatori sembra di entrare dentro l’opera, di crearla, di “viverla”.

 

Ognuno di noi durante l’infanzia possiede grandi capacità e talenti ma per lo più, se non vengono coltivati, si dimenticano. L’arte va proprio a sollecitare e stimolare queste abilità innate e spontanee, sia agevolando l’espressione delle emozioni più profonde che non riusciamo a tradurre in parole, sia sostenendo un sano accrescimento dell’autostima e della consapevolezza di un proprio sé: autentico, univoco e speciale.

 

Per tutti questi motivi l’arte dovrebbe sempre essere parte integrante della formazione di un bambino, a completezza della sua educazione come essere umano pienamente realizzato e come individuo sociale altrettanto vitale. Portiamo l’arte ai bambini e insegniamo loro ad amarla, ricordandoci sempre che tutti noi, nel profondo, siamo un po’ artisti.

 

Per approfondire puoi leggere qui: https://www.dors.it/documentazione/testo/202108/reportOMS2019artisalute_20210727.pdf

 

Continua a leggere il nostro blog per rimanere aggiornato!

L'arte è un "luogo speciale" dove esprimere le emozioni
L'arte è un "luogo speciale" dove esprimere le emozioni

Altri contenuti dal Blog

News

La sfida educativa, un tema cruciale

In un mondo in rapida evoluzione, garantire alle nuove generazioni la possibilità di realizzare le proprie aspirazioni è vitale per il loro benessere personale, ma anche per il nostro benessere collettivo. Chi si occupa di educazione può fare la differenza, intervenendo in 4 macro-aree.

READ MORE

News

La scuola regala un futuro ai bambini del Congo

La mortalità infantile elevata, la malnutrizione diffusa, la scarsa copertura vaccinale e il difficile accesso all’acqua nella Repubblica Democratica del Congo costituiscono gli ostacoli maggiori al benessere dei bambini.

READ MORE

News

Il valore dell’arte per i bambini

L'arte non è “solo” uno strumento importante per stimolare la curiosità dei bambini, dare spazio e tempo alle loro emozioni e sostenerne le creatività. È anche una finestra aperta sul mondo.

READ MORE

News

Emozionarsi per imparare

Una scuola che fa entrare le emozioni in classe non è solo impegnata a offrire istruzione in senso classico, ma diventa un’istituzione “formativa” dell'essere umano.

READ MORE