New Life for Children

New Life for Children è ufficialmente iscritta all'Elenco delle Organizzazioni della Società Civile, acronimo OSC. 

In data 16/11/2020, succesivamente il completamento dell'iter previsto dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione alla Sviluppo, sono state positivamente confermate la competenza e l'esperienza di New Life for Children sulla base dei parametri e dei criteri definiti nelle Linee Guida e deliberati dal Comitato Congiunto ai sensi dell'art. 26, comma 3 della Legge n. 125/2014.

Consulta il decreto di approvazione n° 11/2020 dell'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

 

Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo 

L'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo è stata istituita dalla legge 125/2014 che definisce principi, finalità, ambiti di applicazione dei soggetti che si occupano di cooperazione in Italia e che sono definiti nel sistema della cooperazione internazionale allo sviluppo promosso dallo Stato.

L’Agenzia è una delle principali novità della legge di riforma della cooperazione (Legge n. 125/2014) e ha iniziato ad operare nel gennaio del 2016 con l'ambizione di allineare l'Italia ai principali partner europei e internazionali nell'impegno per lo sviluppo.

L'Agenzia è un modello impiegato in tutti i principali Paesi europei e deve rispondere all'esigenza di una cooperazione più professionale e innovativa, con il necessario grado di flessibilità degli strumenti in uno scenario che è in continuo mutamento.

 

Organizzazioni dell'Organizzazione Civile

L’Elenco delle OSC è gestito dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo ai sensi della legge 125/2014 e include tutti i soggetti non profit di cui è riconosciuta la competenza per operare nella cooperazione internazionale allo sviluppo.

L'iscrizione a tale elenco permette di accedere a fondi pubblici destinati alla cooperazione internazionale e/o decentrata e aprire dialoghi istituzionali con le governance dei paesi in cui si interviene in base agli accordi bilaterali in essere.

La società civile designa tutte le forme di azione sociale, messe in atto da individui o gruppi, che non sono né promosse né dirette dallo Stato.

Il termine «organizzazione della società civile» designa le strutture organizzative i cui membri agiscono per l’interesse pubblico attraverso un processo democratico, rivestendo un ruolo di mediatore tra i pubblici poteri e i cittadini.